MARISOIL POST

Cimiteriali

PREPARATI ENZIMATICO-BATTERICI PER USO CIMITERIALE

CARATTERISTICHE:

Con la decomposizione del cadavere inumato avvengono processi putrefattivi e, in seguito a queste reazioni, vengono rilasciate nel terreno sostanze che tendono a saturarlo.

Utilizzando enzimi e microrganismi selezionati, in grado di promuovere, indirizzare e controllare il processo di metabolizzazione della materia organica, si può ottenere un terreno con appropriate caratteristiche mineralizzanti.

MARISOIL POST è un prodotto che, grazie alla sua base biopolimerica, enzimatica e batterica bilanciata, è molto attivo nel migliorare le caratteristiche dei terreno, che viene completamente rigenerato.

MARISOIL POST è fornito in dosi da 25 Kg. capace, ciascuna, di trattare 1‑1,5 mc. di terreno.

 

DESCRIZIONE:

ASPETTO: polvere a granulometria mista, inferiore a mm. 5, di colore bruno scuro, di odore lieve caratteristico.

Prodotto biodegradante, capace di accentuare le caratteristiche mineralizzanti del terreno e rigenerare i terreni di inumazione.

 

SITUAZIONI E MODI DI IMPIEGO:

In terreni limosi o argillosi, specie in presenza di falde acquifere alte, i normali fenomeni putrefattivi del cadavere sono rallentati, e insorgono fenomeni conservativi.

All’atto dell’inumazione del feretro è sufficiente versare il contenuto di un sacco da 25 Kg. sotto, ai lati e sopra la cassa; l’azione più efficace dei prodotto si ottiene utilizzandolo tal quale.

Può però essere miscelato con il terreno esistente, facilitando così il recupero delle capacità mineralizzanti.

 

Con l’utilizzo di MARISOIL POST si rigenera il terreno di un campo di inumazione sottoposto anche a diversi turni di rotazione.

  • MARISOIL POST è il correttivo ideale per terreni con scarse capacità mineralizzanti e, usato tal quale il più vicino possibile al cadavere o ai resti mortali inconsunti, ne facilita la scheletrizzazione, anche nei casi più difficili.
  • MARISOIL POST è inoltre in grado di ridurre drasticamente il fenomeno della lisciviazione, cioè della diluizione dei composti organici putrefattivi tendenti a percolare verso le falde acquifere. Ciò è dovuto alla sua capacità di fissare tali composti trasformandoli successivamente in elementi non dannosi.
  • Nei casi più difficili, l’inumazione di contenitori con resti mortali in strati di MARISOIL POST puro, dà luogo a processi di scheletrizzazione accelerati.
    In questi casi occorre prevedere un utilizzo di circa 100 Kg. per inumazione.
  • L’attività dei microrganismi presenti, agisce inoltre anche sul legno delle bare e i tessuti in fibra naturale dei rivestimenti interni delle stesse favorendone la demolizione; ciò contribuisce a diminuire l’incidenza degli indecomposti, ed al tempo stesso a ridurre la quantità di rifiuti cimiteriali da esumazione.

 

COMPOSIZIONE:

vedi allegato

Richiedi informazioni

Nome e cognome (*)
Email (*)
Telefono
Messaggio
Accetto il trattamento dei dati
Ho letto e compreso l'informativa privacy e concedo il consenso al trattamento dei dati.
Scrivi il codice di sicurezza (*)
captcha