MARIBIO

Cimiteriali

PREPARATI ENZIMATICO-BATTERICI PER USO CIMITERIALE

CARATTERISTICHE:

MARIBIO è un liquido a base batterico ‑ enzimatica capace di abbattere i cattivi odori e mantenere tale situazione per un periodo di circa 2 giorni.

 

DESCRIZIONE:

ASPETTO: liquido denso in sospensione, di colore marrone scuro, di odore balsamico caratteristico.

In MARIBIO sono presenti microrganismi con un largo spettro di azione, nonché diversi tipi di enzimi che agiscono in sinergia.

Il prodotto nebulizzato permette di abbattere drasticamente gli odori che si generano con i processi putrefattivi.

Si usa diluito al 10% (1 parte di MARIBIO e 9 parti di acqua); nelle situazioni di impiego estreme è utilizzato puro.

 

SITUAZIONI E MODI DI IMPIEGO:

  • Per evitare lo sviluppo di odori nel corso del funerale, l’impresario funebre nebulizza 100 ml. di MARIBIO sul materiale assorbente interno al feretro (MARIGEL, segatura, cotone, materassino, ecc.), da coprire con l’imbottitura.

L’effetto deodorizzante dura circa 2 giorni. L’assoluta mancanza di tossicità di MARIBIO ne consente l’utilizzo subito dopo il decesso, quando le condizioni lo consigliano, anche prima della visita necroscopica.

N.B. Il prodotto concentrato o poco diluito tinge di marrone. Si consiglia di verificarne l’effetto prima di spruzzarlo su tessuti.

 

  • In caso di rottura dell’avvolgimento di zinco del feretro con conseguente sversamento di liquami cadaverici all’interno dei tumulo. La situazione determina interventi da parte dei servizi cimiteriali e sanitari per la messa in ripristino del feretro generalmente con rifasciatura zincata. Nelle vicinanze dei tumulo interessato dalla rottura del feretro si avvertono odori nauseabondi ed il personale cimiteriale è costretto a lavorare in condizioni disagiate causate dalla presenza di cattivi odori.
    Con l’uso di MARIBIO si migliorano notevolmente, anche ai fini dell’applicazione dei D.Lgs. 626/94, le condizioni disagiate degli operatori cimiteriali.

 

  • In caso di perdita del cofano il modo di operare è il seguente:
    (1)  si pratica con il trapano un foro, di sezione opportuna, nel tamponamento del loculo;
    (2)  si inserisce nel foro un tubo di plastica flessibile collegato con una pompa capace di immettere nebulizzato 1 litro di MARIBIO puro;
    (3)  si spruzza MARIBIO nel loculo lasciando che espleti il suo effetto deodorizzante per almeno 30 minuti, quindi si smura­.

L’utilizzo di MARIBIO ha il notevole vantaggio che l’operatore non arriva mai a diretto contatto con il loculo in condizioni critiche e, dal momento dell’intervento, si migliora anche la situazione per i frequentatori dei cimitero.

  • Per eliminare gli odori in ambienti in imminenza di decesso, in camera mortuaria, obitori, depositi di osservazione, nebulizzare diluito al 10%.

Richiedi informazioni

Nome e cognome (*)
Email (*)
Telefono
Messaggio
Accetto il trattamento dei dati
Ho letto e compreso l'informativa privacy e concedo il consenso al trattamento dei dati.
Scrivi il codice di sicurezza (*)
captcha