Torna all'elenco >

Agricoltura a ZERO RESIDUI

Così come la tecnologia, anche l’agricoltura è in continua evoluzione per stare al passo alla richiesta del consumatore che è sempre più esigente sulle qualità e sicurezza dei prodotti agricoli. Pertanto, l’agricoltura ha fatto un passo in più ed ha messo sul mercato i prodotti a ZERO RESIDUI che sono quei prodotti privi di fitofarmaci oppure contengono tracce nei limiti di tolleranza dello 0,01 ppm (che equivale a 1 g di residuo fitofarmaceutico su 100 ton di prodotto agricolo). I prodotti a ZERO RESIDUI sono stati concepiti per dare un valore aggiunto all’agricoltura convenzionale, anche nel caso vi fosse la necessità di usare dei fitofarmaci. I prodotti a ZERO RESIDUI assicurano il consumatore sulla assenza di residui.

Per raggiungere questo risultato la BEA ha realizzato l’ERGOFERT ACTIVATOR RESIDUI, un prodotto biologico a base di microrganismi, enzimi e catalizzatori minerali, che abbatte rapidamente i residui agendo per via biotica ed abiotica. È un prodotto che agisce sul metabolismo della pianta e sulle molecole dei fitofarmaci trasformando la componente organica in anidride carbonica e acqua. I microrganismi contenuti nel prodotto contribuiscono all’abbattimento in quanto si nutrono anche dei principi attivi del fitofarmaco.

-E se la molecola fosse un battericida?

-Nessuna paura! I batteri contenuti nell’ERGOFERT ACTIVATOR RESIDUI non vengono uccisi in quanto sono batteri protetti in grado di superare ogni difficoltà chimica ed ambientale.

I migliori risultati si ottengono applicando l’ERGOFERT ACTIVATOR RESIDUI insieme al fitofarmaco senza ridurne l’efficacia, ma addirittura favorendone l’assorbimento e la stabilità.

Per maggiori informazioni sul prodotto clicca il link sotto:

https://bea.sm/prodotto/agricoltura/english-ergofert-activator-residui-organic-fertilizer-yeast-fluid-extract-containing-seaweed/